I cruffin

Voi li conoscete i cruffin?

No, non è una nuova serie su Netflix e nemmeno il nome di nuovi potenti esercizi per rassodare gambe e glutei…

Vi do un indizio… 

Si mangiano! 

A questo punto voi direte: “Nooooo” e vi capisco benissimo, perché, adesso che ci penso, sono proprio pessima: I tre quarti della popolazione è a dieta per assicurarsi una prova costume decente e  io che faccio?Pubblico  una ricetta, diciamo…non molto light.

Spero mi possiate capire, al massimo ve la salvate e la ritirerete fuori a tempo debito, perché questa che vi voglio proporre è una ricetta troppo buona e troppo bella per non condividerla con voi subito.

Beh’, a questo punto, visto che mi avrete sicuramente perdonato, hahahaha, vi svelo il segreto: i cruffin sono friabili e croccanti come un croissant, ma con la forma di un muffin e credo non serva aggiungere altro, per spiegare la bontà di questo dolce, ideale a colazione, perfetto a merenda.

Come ho trovato questa ricetta?

Assolutamente per caso; infatti cercavo ricette sfiziose per insalate di farro e non so come mi sono imbattuta nei cruffin, sta di fatto che me ne sono innamorata…Impossibile resistere per me nel leggere ricette di dolci che abbiamo anche solo la forma di un muffin e così ci sono cascata… Tempo che l’ho letta erano già in forno.

Esistono ricette “super” per fare anche l’impasto e mi sono promessa di farlo prima o poi, ma il procedimento è lungo e io invece settimana scorsa avevo voglia di dolce subito, ma poco tempo a disposizione e considerando che le temperature erano clementi, in frigo avevo due rotoli di sfoglia e un vasetto di marmellata in casa mia non manca mai,  mi sono detta:”Perché non sperimentare i cruffin con la sfoglia pronta e la marmellata?”

 Detto, fatto…

Sono venuti benissimo, non trovate?

Allora per prepararli anche voi occorre:

* Due rotoli di sfoglia rettangolare (se volete fare anche l’impasto ripeto sul web esistono mille ricette!)

* La vostra marmellata preferita

* Zucchero a velo

 Per prima cosa tagliate con un coltello la sfoglia dal lato più corto e ricavate tre strisce che andrete ad allungare il più possibile con un mattarello.

Una volta stese bene le strisce di sfoglia, spalmate su ognuna  la vostra marmellata preferita, non troppa, mi raccomando.

Successivamente cominciate ad arrotolare su se stessa dal lato più corto la prima striscia, cercando di allungarla con l’aiuto delle mani man mano che arrotolate.

Ottenuto il primo rotolo adagiatelo su un’altra striscia di pasta sfoglia e continuate ad arrotolare nello stesso verso con la medesima tecnica per ottenere un rotolo più grande.

Procedete così, arrotolando due a due le strisce, fino a esaurire tutte le strisce di sfoglia disponibili.

A questo punto dovreste aver ottenuto tre rotoli, che andrete a tagliare a metà per il lungo, ottenendo così sei mezzi rotoli.

Adesso non vi resta che procurarvi sei pirottini per muffin e andare  ad adagiare su ognuno ogni mezza striscia arrotolata tipo girella.

Infornate per 20/25 min a forno statico già caldo a 200°.

Non dimenticate che i tempi di cottura variano da forno a forno, quindi controllate sempre la doratura e il centro del dolce.

Una volta sfornati i cruffin lasciate raffreddare e spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

Il procedimento può sembrare macchinoso e complicato, ma vi assicuro che è molto più semplice farlo che spiegarlo. Una volta capito il meccanismo potete sbizzarrirvi seguendo i vostri gusti…

Allora che aspettate? Non vi resta che mettervi all’opera.

Io li adoro ! Versatili e bellissimi da vedere sono ottimi anche salati e io ho già in mente una ricettina che voglio assolutamente provare…

Ti potrebbero interessare anche

2 comments

  1. È bellissimo questo colore! Se avessi una chioma lunga con queste sfumature porte dire ” sono felice come una bimba”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti va di ricevere qualche mail divertente?

Ricevi i nostri contenuti pubblicati direttamente nella tua casella di posta, basta un click, Iscriviti ora.
Email address