Kaiserschmarrn: la frittata dolce dell’imperatore

Tante volte mi avete chiesto come è nata la mia passione per la cucina!

Bhe, diciamo che la nascita di Alessandro ha contribuito moltissimo ad alimentare l’amore e  la cura per quello che preparo, ma sono fermamente convinta che era lì, insita in me, stava solo aspettando il momento giusto per palesarsi!

Infatti non ho ricordi precisi, ma ho la certezza che da piccola amavo stare in cucina ad osservare mia mamma che preparava da mangiare, in piedi su una sedia, ricordo che anziché giocare con le bambole preferivo fare la pasta fresca🙄 e che a 10 anni ho preparato da sola la torta per il quarantesimo compleanno di mia mamma!

Una cosa è certa!

il mio amore per la cucina nasce da una mia innata curiosità e una spiccata propensione alla novità e alla sperimentazione!

Amo  preparare cose semplici che profumano di genuinità , di famiglia.

Qui da me non trovate magari impiattamenti stellati, ma troverete sempre qualche ricetta adatta a scaldare un pomeriggio freddo d’inverno, troverete piatti frutto di sperimentazione e accostamenti del cuore!

Per questo sono felice di partecipare al bellissimo progetto con cui questo articolo è in collaborazione: #LaBavieraNellaMuaCucina .

 

Questo progetto di “Baviera all’ italiana “ è un progetto sponsorizzato da Alp Bayern, ambasciatore della genuinità e della bontà dei prodotti bavaresi nel mondo e 

vuole portare la cultura culinaria bavarese sulle tavole di noi Italiani!

 

Qualità e sperimentazione come vi dicevo, sono alla base dei miei piatti e il fatto di introdurre degli ingredienti tipici bavaresi nella mia cucina mi piace moltissimo!

 

Per questo oggi vi voglio far conoscere i“Kaiserschmarrn”, hanno il nome impronunciabile per noi, ma questo  dolce, molto rustico e allo stesso tempo molto gustoso, si presenta come una crepes spessa tagliata a spicchi o a pezzi come preferite, si serve con della marmellata e si cosparge di abbondante zucchero a velo.

 

Dietro questa ricetta si nasconde una storia  regale non a caso kaiserschmarren, infatti, significa frittata dolce dell’imperatore. 

La leggenda narra che una sera l’imperatore Francesco Giuseppe, non avendo tempo di partecipare al solito pranzo serale, avesse ordinato al suo cuoco una crêpe da servire nel suo studio. Il cuoco, preso alla sprovvista ed impegnato a preparare la cena per l’esigente famiglia reale, si scordò della crepe e la lasciò troppo sul fuoco facendola leggermente bruciare; in più al momento di girarla questa si ruppe. Poiché non aveva tempo di prepararne un altra, il cuoco spezzettò del tutto la crepe, non potendola più farcire, mise la marmellata al bordo del piatto e coprì le bruciature con abbondante zucchero. L’imperatore, vedendosi presentare quella nuova pietanza la assaggiò e gli piacque talmente tanto che da quel giorno divenne la sua preferita e si consolidò come dolce della tradizione. 

La tipica frittata dolce dell’imperatore  che io oggi ho preparato aggiungendo un un tocco di italianità! 

Delle mandorle tagliate a pezzi!

 

Di seguito la ricetta e vi assicuro che è talmente buona e adatta ad essere condivisa con la vostra famiglia davanti a un tè bollente o un caffè lunghissimo e fumante che non potrete più farne a meno!

 

Ecco gli ingredienti : 

 

• 200 gr. di farina;

• 300 ml di latte;

• 4 uova;

• 1 pizzico di sale;

• 40 gr. di burro;

• 30 gr. di zucchero;

• 30 gr. di uvetta;

• 1 cucchiaio di zucchero a velo da cospargere

 40 gr di mandorle 

 

Preparazione del “Kaiserschmarrn”:

 

 In una ciotola unisci farina, zucchero, sale, tuorli e latte e inizia a mescolare fino a

quando otterrai un impasto morbido;

• In una ciotola a parte, monta gli albumi a neve quindi uniscili all’impasto;

 Aggiungi l’uvetta lasciata in ammollo nel latte o nel brandy ( se non ci sono bambini che lo mangiano)

• Fai sciogliere il burro in una padella, versa lentamente l’impasto e cuoci da entrambi i lati;

• taglia l’impasto a pezzi irregolari 

• Servi il “Kaiserschmarrn” in un piatto grande, cosparso di zucchero a velo, guarnisci con altra uvetta e pezzetti di mandorle!

Accompagna con una confettura non troppo dolce (ribes, mirtilli, ciliegie) io ho usato quella di ribes!

 

I Kaiserschmarrn sono una merenda o una colazione perfetta per il periodo più freddo dell’anno!

 

Post in collaborazione con Alp Bayer e Baviera all’italiana. 

 

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *